logo-autogeniusricambi R03

numeroverde

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente. Clicca il pulsante 'Accetto' per accettare i cookie, altrimenti clicca sul pulsante 'No grazie'. I cookie tecnici sono in ogni caso installati per consentire il corretto funzionamento del sito.

Visualizza l'informativa sui cookie completa

Non hai accettato i cookie, quindi gli unici cookie installati sono quelli tecnici, necessari per il corretto funzionamento del sito. Sei ancora in tempo per ripensarci, attivando tutti i cookie e avere una esperienza migliore sul nostro sito.

Hai acconsentito all'installazione dei cookie. Puoi cambiare la tua decisione in qualsiasi momento.

Domenica, 24 Marzo 2013 18:55

Formula 1: Ferrari F138

Vota questo articolo
(2 Voti)
Ferrari F138 Ferrari F138

Presentata il 1 Febbraio 2013, erede della Ferrari 2012, ha un numero di progetto 664. La struttura non è stata modificata rispetto alla Ferrari 2012, è stata però consolidata, mentre la parte anteriore è stata privata del gradino aerodinamico a favore di un 'Vanity Panel'. Le fiancate sono state ottimizzate aerodinamicamente, i radiatori sono ora inclinati. Le sospensioni e la loro meccanica hanno subito modifiche nella parte posteriore. Le barre di torsione ora consentono di variare l'altezza dell'auto in tempi più brevi rispetto alla versione del 2012.

Innovativa la centralina MES (McLaren Electronic System), mentre Brembo (freni in materiale CER 100), MTS e Magneti Marelli (centralina KERS), hanno contribuito con nuovi sviluppi a questo progetto. Anche il DRS, viste le nuove regole del Campionato di Formula 1 del 2013, è stato opportunamente modificato. Infine il motore è un 8 cilindri longitudinale a 7 marce + retromarcia, peso totale 642 Kg con pilota. I pneumatici sono della Pirelli. Anche quest'anno i piloti titolari sono Fernando Alonso e Felipe Massa.

Letto 5622 volte Ultima modifica il Mercoledì, 03 Aprile 2013 12:46

Condividi sui Social

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Ultimi 5 Articoli Tecnici